Lanzarote: consigli per un viaggio indimenticabile

Timanfaya - parco di Lanzarote

Nell’autunno dell’anno scorso, quindi nel pieno della seconda ondata, sentendo la necessità di sognare un po’, scrivevo e poi pubblicavo un articolo in cui elencavo i 10 Paesi dove mi piacerebbe tornare e fra questi figurava la Spagna, in modo particolare Lanzarote. Ancora oggi – fine marzo, quindi nel pieno di una nuova ondata, questa volta ancora più preoccupante in quanto fatta principalmente di varianti – sento il bisogno di sognare a occhi aperti, ripensando non solo ai viaggi passati, ma anche a quelli futuri. Un mio grande desiderio è tornare alle Canarie per visitare di nuovo Lanzarote (Gianluca, il mio fidanzato, non ci è mai stato e vorrei tanto mostrargli i bei panorami selvaggi dell’isola) e per scoprire la vicina Fuerteventura, anch’essa fatta di paesaggi naturali spettacolari.

In queste ultime settimane vi ho parlato molto della mia vacanza sull’isola di Lanzarote, che risale all’inverno del 2019, e per concludere i racconti di quel meraviglioso viaggio a stretto contatto con la natura, ho pensato di scrivere questo articolo riassuntivo, in cui vi offro consigli e informazioni per organizzare un viaggio a Lanzarote.

Playa Famara

Lanzarote - Playa Famara

Consiglio n. 1 – Lanzarote è adatta a tutti?

Prima ancora di cominciare a organizzare un viaggio a Lanzarote, è bene chiedersi se quest’isola delle Canarie possa fare al caso vostro. Se siete amanti della natura, Lanzarote vi affascinerà, ma se preferite una vacanza all’insegna del relax in spiaggia, allora forse sarebbe meglio che optaste per un altro tipo di destinazione. Una vacanza su quest’isola, molto più selvaggia rispetto alla più turistica Tenerife, è consigliata soprattutto a coloro che amano stare a stretto contatto con la natura. Lanzarote, infatti, è conosciuta e apprezzata per le sue bellezze naturali, quali le spiagge incontaminate e i parchi dei vulcani.

Parco Nazionale del Timanfaya

Visitare il parco del Timanfaya

Consiglio n. 2 – Scegliere il periodo giusto

Molti sostengono che non esista un periodo ideale per visitare l’arcipelago delle Canarie in quanto tutte e sette le isole godono di un clima mite 365 giorni l’anno. Sono stata a Lanzarote a cavallo tra gennaio e febbraio, che sono ritenuti i mesi più freddi (le temperature oscillavano sui 15 °C), e di quel soggiorno ricordo soprattutto il vento forte e gelido. Per cui, a mio avviso, credo che le stagioni più indicate siano la primavera e l’autunno. Se dovessi tornare alle Canarie, infatti, opterei per ottobre e novembre, quando è ancora possibile nuotare nell’oceano e le temperature raggiungono i 28 °C.

Monumento Natural Los Ajaches

Los Ajaches - Lanzarote

Consiglio n. 3 – Scegliere cosa vedere

Lanzarote non è molto grande, ma offre tanto: dalle spiagge, molto differenti fra loro, ai giardini di cactus; dai parchi dei vulcani ai luoghi ideati dall’architetto César Manrique, che sono un meraviglioso esempio di armoniosa convivenza tra arte e natura. Una settimana è appena sufficiente per assaporare l’atmosfera dell’isola e visitare le principali attrazioni.

Con l’aiuto di questa mappa trovata sul web, vi elenco i posti che vi suggerisco di visitare a Lanzarote:

  • Parco Nazionale del Timanfaya (13) e il Parco Naturale dei Vulcani (12) per ammirare da vicino il simbolo di Lanzarote: i vulcani.
  • Monumento Natural de Los Ajaches, un grande parco situato nella parte meridionale di Lanzarote, dove l’unica grande protagonista è la natura. Qui, infatti, si trovano alcune delle spiagge più belle e selvagge dell’isola, tra cui la famosa Playa Papagayo (19), e morbide colline brulle, in cui è possibile fare escursioni a piedi o in mountain bike.
  • Il sud dell’isola, dove, oltre al Monumento Natural de Los Ajaches, si trovano le famose Saline del Janubio (16), Los Hervideros (15) e la località di El Golfo (14) con il suo bel lago verde.
  • I vigneti di La Geria (11), situati nella parte centro-meridionale dell’isola, sono ad oggi uno dei paesaggi più incredibili che abbia mai visto.
  • Il nord dell’isola, dove si trovano i luoghi progettati da César Manrique: Mirador del Río (1), Cueva de Los Verdes (2), Jameos del Agua (3), la Casa dell’artista (4) e il Jardín de Cactus (6).

Mappa Lanzarote - cosa vedere

Se tornassi a Lanzarote, come organizzerei la vacanza

Info pratiche:

  • Periodo: scegliere l’autunno, possibilmente il mese di ottobre.
  • Durata: una settimana, massimo dieci giorni. Se avessi avuto qualche giorno in più a disposizione, forse avrei fatto un salto nella vicina Fuerteventura.
  • Cosa altro visiterei: sicuramente il Monumento al Campesino (8), opera di César Manrique ed esplorerei un po’ meglio il nord dell’isola. Probabilmente farei anche un’escursione in giornata all’isola di La Graciosa (20), che si trova a poca distanza dal Mirador del Río (1). Per quanto riguarda i comuni, invece, devo ammettere che non mi hanno particolarmente entusiasmata. La città principale di Lanzarote è Arrecife, dove si trova l’unico aeroporto dell’isola. Per mancanza di tempo, non mi sono soffermata a visitarla, ma ho letto che c’è poco da vedere. Puerto del Carmen è una località vivace, molto simile a Playa Blanca, mentre Teguise è un comune tutto sommato carino che la domenica mattina ospita il mercato delle pulci.
  • Alloggio: sceglierei di nuovo l’appartamento (generalmente, quando si tratta di soggiorni brevi, prediligo l’hotel, ma per soggiorni di una settimana o più opto per l’appartamento, spesso più conveniente e più comodo in quanto consente una maggior libertà per i pasti) e sceglierei sempre la parte meridionale dell’isola, meno ventosa e più calda. La scelta di alloggiare a Playa Blanca, infatti, si è rivelata ottima. Vicino all’appartamento (Casa Nimbara), che fa parte di un residence, si trovano bar, ristoranti e negozi.
  • Auto a noleggio: indispensabile per visitare l’isola in autonomia. Vi suggerisco di leggere questo mio blogpost per ulteriori informazioni riguardo agli spostamenti a Lanzarote.

La strada che porta a Playa Blanca

Lanzarote - Playa Blanca

Voi siete mai stati a Lanzarote? Pensate anche voi, ogni tanto, di visitare di nuovo Paesi o località che avete già visto? Io sì e in questo periodo mi diletto a tracciare possibili itinerari di luoghi in cui sono già stata, ma in cui desidero tanto tornare.

Un abbraccio,

Valentina

16 thoughts on “Lanzarote: consigli per un viaggio indimenticabile

  • marzo 25, 2021, 11:00 am

    Ultimamente vedo molte persone a Lanzarote e mi continuo a ripetere che è uno di quei luoghi che vorrei visitare presto! Questo articolo è un ultriore spinta ad intraprendere questo viaggio alle Canarie

    • marzo 25, 2021, 11:02 am

      Le Canarie sono molto belle – Lanzarote in modo particolare.
      Ti consiglio un viaggio in questo arcipelago, Fabio. Secondo me ti piacerebbe molto.

  • marzo 25, 2021, 2:24 pm

    Come sai, sono stato a Fuerteventura (anche lì una settimana è perfetta!), pensavo di riuscire a fare un salto anche a Lanzarote, ma sono contento di aver tenuto i due viaggi distinti. Meritano entrambe secondo me e sono anche molto diverse. Si riesce quindi a fare base in un solo posto?

    • marzo 25, 2021, 3:23 pm

      Ciao Fabio, certamente. L’isola non è grandissima (da Playa Blanca, la parte più meridionale, al Mirador del Río, a nord, ci sono 70 km), per cui conviene alloggiare in una località (che sia Playa Blanca o Puerto del Carmen) e poi raggiungere i vari punti di interesse con l’auto.
      Anche secondo me hai fatto bene a tenere i due viaggi distinti. Io, come ho scritto in questo articolo, se avessi avuto a disposizione qualche giorno in più, probabilmente sarei andata a Fuerteventura, ma credo che anche quest’isola meriterebbe un soggiorno di minimo una settimana, quindi sono contenta di essermi concentrata solo su Lanzarote.

  • marzo 26, 2021, 7:47 am

    Ciao Valentina! Sicuramente Lanzarote è uno di quei posti in cui mi piacerebbe molto poter tornare!
    Dopo aver letto questo articolo, ancora di più!

    A presto

    Mimì

    • aprile 2, 2021, 9:42 am

      Grazie Domenica per aver letto questo mio articolo riassuntivo su Lanzarote.
      Anche a me piacerebbe molto tornarci… speriamo di poterlo fare presto!

  • marzo 26, 2021, 9:12 am

    Sono sempre stata attratta dallo scenario vulcanico di questi territori ma ancora non sono riuscita ad organizzare una visita. Ora che mia figlia è più grandicella, e in grado di fare percorsi simili, credo che opterò per Lanzarote in autunno, come hai fatto tu, visto che in estate lavoriamo.

    • aprile 2, 2021, 9:42 am

      Se optato per l’autunno non ve ne pentirete. È proprio il periodo migliore per andare alle Canarie.

  • marzo 26, 2021, 10:19 am

    Mi vergogno a dirlo ma non sono mai stata in Spagna e men che meno alle Canarie; ma ultimamente è una destinazione che sto cominciando a scoprire tramite foto e articoli, e mi sta venendo una gran voglia di andarci.

    • aprile 2, 2021, 9:44 am

      Sai Teresa che non lo avrei mai detto… una viaggiatrice esperta come te che ha visto il mondo intero non è mai stata in Spagna?!?! Comunque appena sarà possibile spostarsi di nuovo in totale sicurezza e tranquillità, ti consiglio di fare un bel viaggio in Spagna e di vedere qualche sua isola. Sia le Canarie che le Baleari sono stupende!

  • marzo 26, 2021, 1:39 pm

    Da un pò mi frulla l’idea di visitare Lanzarote e sto approfittando di questo momento per raccogliere idee e spunti. Ammetto che i tuoi articoli mi sono tornati molto utili. Da quello che vedo sui social è una meta molto ambita. Come periodo anche io so che ottobre e novembre sono i mesi migliori per visitarla. Se riuscissi ad abbinare Fuerteventura sarebbe il top.

    • aprile 2, 2021, 9:47 am

      Ti ringrazio Valeria e sono molto contenta che i miei articoli ti sono e ti saranno utili 🙂
      Se riesci, dedica una settimana intera a Lanzarote e un’altra a Fuerteventura. In entrambe le isole c’è molto da vedere e da fare.

  • marzo 27, 2021, 2:35 pm

    Non sono mai stata a Lanzarote ma è una destinazione che mi affascina sempre di più. Sono stata a Tenerife e La Gomera e ormai la curiosità di vedere le differenze con le altre isole è tanta 🙂 Terrò a mente i tuoi utili consigli!

    • aprile 2, 2021, 9:48 am

      Lanzarote, fra le isole delle Canarie che ho visto, è quella che maggiormente mi ha entusiasmato.
      Ti consiglio di visitarla e di rimanere stupita dai suoi paesaggi 🙂

  • aprile 9, 2021, 12:40 pm

    Lanzarote mi piace tantissimo, i suoi colori il vento e le belle spiagge …
    bellissimi i tuoi articoli su quest’isola
    ciao Bru

  • aprile 16, 2021, 1:32 pm

    Sento parlare di Lanzarote e le Canarie ovunque, ma ancora non ho avuto modo di vederle… mi piacerebbe tanto! Anche se la cosa che ho sentito dire è che c’è un vento pazzesco… che io odio!!!
    Ma ci andrei in ogni caso😉 Comunque in genere non mi piace tornare in posti che ho già visitato, mi piace scoprirne sempre di nuovi. Però magari tornerei in alcuni che non ho visto come dovevo o di sfuggita. Ad esempio, non vedo l’ora di tornare a Bologna e a Ravenna, che ho visto troppo velocemente. Speriamo al più presto!

Lascia un commento