Le più belle viste su Zurigo

Le migliori viste su Zurigo

Dove ammirare dei bellissimi panorami

Sono da poco rientrata in Italia dopo un meraviglioso soggiorno a Zurigo, quindi nel post di oggi voglio mostrarvi le belle vedute che ho avuto il piacere di ammirare da alcuni punti panoramici della città. Amo le viste dall’alto e anche a Zurigo non ho perso l’occasione di cercare quei luoghi da cui ammirare la città e il suo bellissimo lago da una certa altezza.

1. Lindenhof

Il parco di Lindenhof, situato nella Città Vecchia (Altstadt), offre un buon punto panoramico da cui ammirare il centro storico di Zurigo. É stato uno dei primi posti in cui sono stata quando ho visitato questa affascinante città svizzera la prima volta a marzo e ormai rappresenta per me un piacevole parco in cui trascorrere un po’ di tempo gustandomi una bella vista.

marzo 1019

Lindenhof, Zurigo

giugno 2019

Lindenhof, Zurigo

agosto 2019

Lindenhof, Zurigo

Da questo bel punto panoramico si vede anche Grossmünster, l’antico duomo di Zurigo risalente al XII secolo. É possibile salire su una delle due torri e ammirare anche da lì una veduta mozzafiato sulla città. Il secondo punto panoramico che vi consiglio, infatti, è proprio Grossmünster.

Lindenhof, Zurigo

2. Grossmünster

Quando sono in vacanza – come la maggior parte dei viaggiatori, credo – spero sempre di trovare delle belle giornate di sole. Durante il mio recente soggiorno a Zurigo sono stata abbastanza fortunata, infatti, nonostante qualche leggero rovescio e qualche giornata nuvolosa, ho potuto godere appieno della città senza ombrello e giacca a vento (ad agosto l’estate sembra già un lontano ricordo). In ogni caso, sia che il cielo sia terso che coperto da nubi, vi consiglio di salire su una delle due torri di Grossmünster, simbolo della città.

L’imponente e austera Grossmünster è visitabile gratuitamente tutti i giorni dell’anno. Per quanto riguarda, invece, l’ingresso alla torre il costo è di 5 CHF (quasi 5€) e gli orari sono i seguenti:

  • Dal 1 marzo al 31 ottobre, dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 17:30, mentre la domenica dalle 12:30 alle 17:30.
  • Dal 1 novembre al 28 febbraio, dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 16:30, mentre la domenica dalle 12:30 alle 16:30.

Salire sulla torre non è una “passeggiata”! I gradini, all’inizio in pietra e poi in legno, sono quasi 200 e non vi nascondo che durante la salita sulla scala a chiocciola, tra gente che saliva e gente che scendeva, tutti stretti come sardine, ho sofferto un po’ di claustrofobia. Fortunatamente sono arrivata in cima e la fatica è stata ben ripagata dalla meravigliosa vista sulla città.

 Sabato 17 agosto, quando sono salita sulla torre, è stato l’unico giorno dell’anno in cui ai bagnanti è stato permesso nuotare nel fiume Limmat, per questo motivo vedete tante persone in acqua, ciascuna dotata di un salvagente e di una borsa impermeabile contente i vestiti. Il punto di partenza, infatti, non corrisponde a quello d’arrivo: i bagnanti, trasportati dalla corrente del fiume, percorrono ben 2km

Grossmünster

Grossmünster, Zurigo

Grossmünster, viste più belle su Zurigo

Grossmünster, Zurigo

Grossmünster, Zurigo

Le abitazioni di Zurigo mi ricordano le case delle bambole… impossibile non trovarle graziose, soprattutto quando vengono ammirate dall’alto

Grossmünster

3. Zürichberg

Poco distante dal centro di Zurigo si trova Zürichberg (letteralmente “la montagna di Zurigo”), un vasto bosco a quasi 700 m di altitudine, in cui vi consiglio di passeggiare (venerdì scorso ho avuto la fortuna di vedere non solo scoiattoli, ma anche un bel cerbiatto), e da cui è possibile godere di un’ottima veduta sulla città, sul lago e sulle catene montuose circostanti.

Zürichberg è raggiungibile con il tram n° 6 direzione Zoo (dal centro città la corsa dura meno di 15 minuti). Una volta scesi al capolinea, proseguite lungo Orellistrasse fino a raggiungere in meno di 5 minuti il grazioso hotel Sorrell immerso nel verde. Da lì poi immergetevi nel fitto bosco scegliendo uno dei tanti sentieri proposti.

Sorrell Hotel

Sorrell Hotel, Zurigo

Vista sul lago di Zurigo da Zürichberg

Zürichberg

Il centro economico di Zurigo fotografato da Zürichberg

Zürichberg, Svizzera

4. Uetliberg

Ultimo punto panoramico che vi consiglio è Uetliberg, vale a dire il monte di Zurigo. Ci troviamo a 870 metri sul livello dal mare e se non ve la sentite di percorrere uno dei tanti sentieri per raggiungere la cima, potete fare come me e optare per il comodo treno che in meno di mezz’ora vi porterà dalla stazione di Selnau, poco distante da quella centrale, alla vetta del monte. Vi consiglio di comprare il biglietto giornaliero (18 CHF, poco più di 16€), che comprende anche l’utilizzo dei mezzi pubblici nel centro di Zurigo. Il treno parte con una certa frequenza dalle 6:00 alle 23:00.

Anche dalla cima di Uetliberg si può ammirare una fantastica vista a 360° su tutta la città e sul lago. Un panorama davvero incredibile grazie al quale mi sono resa conto non solo di quanto sia vasta Zurigo, ma anche da quanto verde sia circondata la città. Mai avrei creduto, infatti, che nel centro economico e commerciale più importante di tutta la Svizzera ci fossero così tanti parchi.

Uetliberg, Zurigo

Uetliberg, Zurigo

Uetliberg

Uetliberg è una rinomata attrazione turistica di Zurigo perfetta in qualsiasi stagione dell’anno: in estate, infatti, offre agli appassionati di trekking vari percorsi immersi nel verde, mentre in inverno, gli stessi sentieri, diventano delle perfette piste per gli slittini. Io e il mio ragazzo abbiamo ammirato il meraviglioso panorama e intrapreso la nota Planetweg, vale a dire la via dei pianeti, un interessante percorso con un dislivello di solo 200 metri attraverso il quale si ha la possibilità di apprendere molto sul nostro sistema solare. La camminata, poco impegnativa, è lunga 6 km. Noi abbiamo percorso solamente i primi 3 km, quindi siamo arrivati fino a Uranio. Lungo la via, infatti, i pianeti sono collocati in base alla loro distanza dal sole (la distanza tra un pianeta e l’altro, ovviamente è in scala: ogni metro percorso corrisponde a un milione di km).

Inizio della via dei pianeti: il sole

Via dei pianeti, Uetliberg

Saturno

Via dei pianeti, Uetliberg

Uranio

Via dei pianeti, Uetliberg

Uetliberg, Zurigo

I giorni trascorsi a Zurigo sono stati molto belli ed intensi e non vedo l’ora di tornare in questa meravigliosa città affacciata sul lago per scoprire nuove attrazioni turistiche.

Un abbraccio a voi,

Valentina

20 thoughts on “Le più belle viste su Zurigo

  • agosto 23, 2019, 7:21 am

    Bellissima la via dei pianeti, lo sai che c’è una “solar system trail” anche dove abito io sul lungomare? Adoro queste cose! Ho una domanda sulla gente che fa il bagno: perché si può solo una volta all’anno? Davvero la gente va in acqua con una sacca impermeabile con i vestiti? Davvero si spostano di così tanto, non è possibile immergersi e rimanere alla stessa altezza senza lasciarsi trasportare?

    • agosto 23, 2019, 9:12 am

      Davvero?! Che interessante, io ho trovato molto curiosa ed istruttiva questa via dei pianeti… contenta che ci sia anche lì DownUnder 🙂

      Per quanto riguarda il bagno nel fiume purtroppo si può fare una volta l’anno, ovviamente ad agosto, ma sinceramente non so quanto l’acqua sia calda ahah! In estate molta gente fa il bagno nel lago di Zurigo, mentre nel fiume Limmat è vietato e solo un determinato giorno di estate (quest’anno era sabato 17 agosto) viene organizzato un evento, che ovviamente richiama molte persone, grazie al quale si può nuotare nel fiume seguendo la corrente. Occorre pagare un ticket per partecipare a questa “nuotata”… può sembrare strano… lo è stato anche per me, infatti era la prima volta che vedevo una cosa del genere.. Ma sicuramente si tratta di un’iniziativa interessante che coinvolge tutti 8c’erano anche dei bambini). Quel giorno nel fiume, ovviamente, le barche non navigavano.. c’erano soltanto alcune barchette della polizia che controllavano i bagnanti.

  • agosto 23, 2019, 7:31 am

    che belle foto!! Ti assicuro che dopo aver letto questo post e visto le tue foto mi hai fatto venire voglia di visitare Zurigo!!

    • agosto 23, 2019, 9:14 am

      Mi fa molto piacere Moira leggere questo tuo commento! Zurigo merita sicuramente!

  • agosto 23, 2019, 8:22 am

    Zurigo mi piace in tutte le stagioni, anche se forse in estate è meglio anche per il clima. Conosco bene il Lindenhof, dove torno ogni volta, ma non conoscevo gli altri punti panoramici che mi segno per la prossima volta.
    Non avevo mai visto nessuno nuotare nel Limmat, ma in effetti non avevo mai pensato che non fosse possibile. Chissà come mai si può fare un solo giorno all’anno.

    • agosto 23, 2019, 9:21 am

      Neanche le volte passate mi ero domandata se fosse possibile o meno nuotare nel Limmat (a giugno avevo visto solo molti bagnanti nel lago), poi lo scorso sabato ho notato questo interessante evento che ha richiamato davvero moltissime persone. Incuriosita, mi sono informata in internet e ho scoperto che solo una volta l’anno viene organizzata questa nuotata nel fiume. Credo che si possa fare il bagno nel fiume solo così raramente perché, essendo esso navigabile, occorre bloccare il traffico di barche… quel sabato, infatti, tutto il fiume era occupato dai bagnanti e vi erano solo una paio di piccole barche della polizia che controllavano i partecipanti in acqua.

  • Antonella
    agosto 23, 2019, 9:31 am

    Bellissimo tutto, brava! È una città incredibile! Trovo davvero curioso il fatto di poter fare il bagno nel fiume una volta l’anno e che coinvolga così tanta gente. Scrivi ancora su questa città che mi fai sognare!
    Ciao

    • agosto 23, 2019, 10:54 am

      Grazie di cuore!
      Certo, presto, appena conoscerò un po’ meglio la città, scriverò la mia guida su Zurigo!

  • agosto 23, 2019, 11:30 am

    Non sono ancora stata a Zurigo ma un po’ di tempo che mi riprometto di visitarla, questi scorci e queste vedute sono davvero spettacolari.

    • agosto 23, 2019, 11:36 am

      Grazie carissima, ti consiglio un bel weekend, possibilmente in estate, a Zurigo.

  • agosto 23, 2019, 2:31 pm

    Ad ogni viaggio io e Mattia siamo sempre alla ricerca di posti dove vedere panorami dall’alto.
    Mi incuriosisce molto la via dei pianeti.

  • agosto 23, 2019, 3:34 pm

    Zurigo è una bellissima città! La via dei pianeti nn la conoscevo proprio! Grazie di avermela fatta conoscere!

  • agosto 23, 2019, 7:17 pm

    Anche a me piacciono le vedute dall’alto e infatti non manchiamo mai di salire su qualche torre o campanile o simile quando ci troviamo in una nuova città: sembra di avere una vista d’insieme da lassù che permette di cogliere dettagli inaspettati

  • agosto 25, 2019, 8:03 am

    Io sono innamorata del Lindenhof e dell’Urania Sternwarte. Il Lindenhof mi piace anche per la sua storia: per me è piacevole starsene lì a quardare la città.

  • agosto 27, 2019, 8:54 pm

    Come rivalutare un luogo in meno di due minuti. Saranno i tuoi racconti o le tue bellissime foto, ma Anche io che ho sempre snobbato Zurigo credendola una città fredda e inospitale mi sono appena ricreduta!

  • agosto 28, 2019, 4:31 am

    Le tue foto mi fanno sempre sognare, la Svizzera è uno di quei paesi che vorrei visitare prima o poi. Zurigo poi non pensavo potesse avere questi diversi aspetti!

  • agosto 30, 2019, 8:09 am

    Le viste dall’alto sono sempre le mie preferite. Cerco sempre almeno un punto panoramico e grazie ai tuoi consigli per Zurigo ne ho anche più di uno.
    Tra l’altro non avevo idea che ci fosse la possibilità di “galleggiare” nel fiume, anche se solo una volta deve essere incredibile lasciarsi trasportare dalla corrente!

  • agosto 30, 2019, 9:44 am

    Sono stata a Zurigo di passaggio e purtroppo non sono riuscita a godermela appieno. Devo ritornarci perchè da quello che racconti mi sembra molto bella

  • settembre 13, 2019, 2:59 pm

    Anch’io sono stata a Zurigo quest’estate! Mi fa piacere leggere di un punto di vista diverso, per me niente panorami ma solo musei! 🙂 Ne scriverò a breve sul blog…

Lascia un commento