Marbella

Un sabato di Aprile ho visitato la tranquilla ed elegante cittadina di Marbella e oggi, riguardo alcune foto, ho deciso di parlarvene brevemente. Si tratta di una rinomata meta balneare, distante un’ora di autobus da Málaga (Andalusia), conosciuta e frequentata non solo per i suoi negozi alla moda e i buoni ristoranti, ma anche per le sue spiagge lunghe, strette e ben attrezzate. Fino agli anni ’50, Marbella era un semplice borgo di pescatori. Grazie al principe austriaco Max Egon di Hohenlohe, che acquistò un lotto di terreno e decise di costruirvi un villaggio turistico, il piccolo paese si trasformò in un centro di lusso che da allora attrae regnanti da tutta Europa.

Ho iniziato la mia visita esplorando il casco antiguo, ossia la parte vecchia della città, il cui accesso è solo pedonale. Dopo aver camminato per le strette e bianche vie, spesso arricchite con profumati fiori, sono andata in spiaggia. L’acqua non era caldissima, nonostante ci fossero quasi 30 gradi, quindi ho passeggiato per il lungo mare, dove si trovano numerosi ristoranti, bar e negozi.

Marbella, proprio per la sua eleganza e la sua tranquillità, merita sicuramente una visita. Non offre solamente spiagge e locali raffinati, ma anche escursioni per i monti della Sierra Blanca, che la incorniciano e la riparano. Per mancanza di tempo, ho preferito rilassarmi in spiaggia, ma sicuramente, la prossima volta, farò qualche passeggiata lungo questi sentieri.

4 thoughts on “Marbella

  • Antonella
    maggio 27, 2017, 5:21 pm

    Complimenti per le foto!!!

    • valentina grossi
      maggio 30, 2017, 8:42 am

      Grazie 🙂

  • David
    giugno 5, 2017, 9:45 am

    Lovely Valli, simply lovely

    • valentina grossi
      giugno 15, 2017, 9:28 am

      Thank you 🙂

Lascia un commento