Come sarà il mio agosto

Spiaggia di Pescara

Io e le liste

Sapete bene quanto ami le liste che sono solita stilare non solo a fine anno, quando mi piace scrivere i buoni propositi per l’anno successivo, ma in qualsiasi momento. Ho varie liste, forse troppe: quelle che riguardano i posti che vorrei visitare, quelle in cui appunto i libri che vorrei leggere e i film che vorrei vedere e poi ci sono le “to do list” in cui scrivo tutto ciò che mi piacerebbe fare, “imponendomi” non solo degli obiettivi, ma anche delle scadenze.

Oggi vi riporto i miei buoni propositi per questo agosto che è appena cominciato. Sono di nuovo in partenza, quindi al primo posto della lista troviamo la parola PARTIRE. Non immaginatevi un grande viaggio dall’altra parte del mondo, ma semplicemente un lungo soggiorno al mare in Abruzzo in compagnia delle persone che amo. Mi manca il mare, così come mi manca trascorrere del tempo con la mia famiglia.

Al secondo posto si trova il verbo RIPOSARE. Riposarsi non significa per me non fare nulla tutto il giorno, ma semplicemente godersi le giornate in tranquillità. Sono una ragazza molto attiva e dinamica, ma anche io, ogni tanto, ho bisogno di un po’ di relax! Una mia giornata tranquilla a Pescara è molto semplice: mi sveglio presto e approfitto della quiete mattutina per fare lunghe camminate in spiaggia, sorseggio senza fretta un buon caffè con i miei genitori, leggo, scrivo, mi rilasso in giardino con mia sorella, le mie cugine e i miei cani.

I vantaggi di alzarsi presto: godersi la spiaggia deserta e ammirare albe meravigliose

Alba a Pescara

L’Abruzzo è una regione molto ricca di attrazioni turistiche interessanti, quindi, nonostante i miei ritmi da viaggiatrice saranno molto più tranquilli questo mese, ho già segnato un paio di città e siti che mi piacerebbe SCOPRIRE. Oltre ai giorni che sicuramente trascorrerò in spiaggia (ahimè l’acqua che bagna le coste abruzzesi non è molto limpida), mi piacerebbe visitare il Castello di Rocca Calascio, in provincia de L’Aquila, e Roccascalegna, in provincia di Chieti, nonché alcuni laghi e percorsi d’acqua sparsi nell’entroterra abruzzese.

Visitando l’Eremo di Santo Spirito a Majella, Roccamorice, l’estate scorsa

Roccamorice, Abruzzo

Scoprire, immortalare con la mia reflex e poi ovviamente SCRIVERE di questi luoghi visitati, per condividere con voi le meraviglie viste. Nonostante sarò in vacanza, non prenderò una “pausa” dal blog, che continuerò ad arricchire di contenuti! Il verbo scrivere per me va di pari passo con un altro verbo che amo molto: LEGGERE. Leggo tantissimo, soprattutto quando sono in ferie. Mi piace leggere di tutto, soprattutto romanzi gialli e thriller che divoro spesso in neanche un paio di giorni. La mia lista di libri da leggere, un po’ come quella dei posti che vorrei visitare, cresce sempre di più a vista d’occhio, ma intanto durante questo mese vorrei leggere questi romanzi:

  1. La scomparsa di Stephanie Mailer di Joël Dicker
  2. La verdad sobre el caso Harry Quebert di Joël Dicker (romanzo che ho letto già due volte in lingua italiana e ora vorrei leggere in spagnolo, giusto per mantenermi allenata)
  3. Una raccolta di romanzi gialli di Agatha Christie i cui protagonisti non sono né il mio caro detective belga Hercule Poirot, né l’arzilla zitella Miss Marple. I romanzi sono: Dieci piccoli indiani; Verso l’ora zero; Le due verità; Nella mia fine è il mio principioUn messaggio dagli spiriti.
  4. Le sette morti di Evelyn Hardcastle di Stuart Turton
  5. Rileggere un classico della letteratura inglese: Cime tempestose di Emily Brontë

Leggendo il romanzo psicologico The sinner

Leggere in estate

A Pescara trascorrerò tutto il mese, ma a metà agosto partirò per la Svizzera, dove mi fermerò cinque giorni per STARE CON IL MIO RAGAZZO. Una relazione a distanza non è una “passeggiata” e la voglia di vedersi è sempre tanta! Ho voglia di passeggiare con lui per il centro di Zurigo, esplorare qualche paese vicino e camminare la sera sul lungofiume e sul lungolago. Nulla di speciale, semplicemente trascorrere del tempo con lui!

I miei weekend a Zurigo

Lindenhof

Le ultime due parole che compaiono sulla mia lista sono RIFLETTERE PROGETTARE. Altre due azioni che mi piacciono molto.

Riflettere sul mio futuro: molto probabilmente concluderò l’anno nella mia città, Modena, continuando ad insegnare inglese e spagnolo presso una scuola di lingue privata, ma poi con l’anno nuovo ho intenzione di dare una svolta al mio lavoro, puntando su altro.

Progettare le prossime vacanze: se agosto sarà un mese principalmente all’insegna del relax e settembre, invece, un mese particolarmente intenso di lavoro, ottobre e novembre saranno due mesi altrettanto pieni di impegni, ma sicuramente più leggeri dal momento che andrò in vacanza. Ad ottobre, infatti, partirò per un viaggio in compagnia del mio ragazzo (presto, appena avremo programmato il viaggio, vi parlerò della meta), mentre a novembre andrò in crociera con i miei genitori, partecipando al viaggio inaugurale della nuova nave Costa. Potete scoprire maggiori informazioni su questo viaggio, leggendo questo mio post: Il battesimo di Costa Smeralda.

In crociera nel Mediterraneo nell’autunno del 2017

Crociera in inverno

Dopo avervi elencato i miei buoni propositi per questo mese, non mi resta che augurarvi delle felici vacanza estive!  Godetevi appieno i posti che visitate, gli amici e la famiglia!!

Con affetto,

Valentina

17 thoughts on “Come sarà il mio agosto

  • agosto 6, 2019, 7:34 am

    Bellissimo articolo che da tanta voglia di andare in vacanza 🙂
    Ottimi buoni propositi per il mese di agosto e qualche proposito l’abbiamo in comune… Come riposarsi, perché anche noi siamo sempre molto attive durante l’anno e sempre a pensare alla velocità della luce per lanciarci in nuovi progetti. Ma abbiamo tutti bisogno di staccare un po e soltanto approfittare della vita. Ti auguriamo un bel mese di agosto!
    Amélie & Laura

  • agosto 6, 2019, 8:04 am

    Bello avere un elenco di buoni propositi. Io ti invidio. Ogni volta che ne faccio una finisce sempre che non riesco mai a mantenerli. Così, almeno ad agosto, lascio fare al caso e all’istinto. Ma su una cosa sono uguale a te: la voglia di trascorrere il tempo con le persone che amo.

  • agosto 6, 2019, 8:05 am

    Belli i propositi, gli elenchi di cose da fare, gli impegni da programmare e il tempo libero(o liberato) da godere.

  • agosto 6, 2019, 12:16 pm

    Bellissimo programma!! Anche io adoro rilassarmi facendo tante cose che spesso non ho il tempo di fare. Ho letto tutti i libri che hai citato della Christie, mi manca “Verso l’ora zero”; piano piano li recupererò tutti. Nella mia fine è il mio principio mi è piaciuto parecchio! 😀
    Buon agosto!! 🙂

  • agosto 6, 2019, 1:10 pm

    Abbiamo gli stessi gusti in fatto di libri. Cime tempestose lo rileggo spesso. È uno dei miei preferiti. Le pagine ormai sono consunte. Invece ti consiglio caldamente di cominciare da “lo strano caso di Harry Quebert”. Ti lascerà senza fiato credimi. Buon riposo!

  • agosto 6, 2019, 4:02 pm

    Parecchi dei tuoi “buoni propositi” sono anche i miei per esempio riposarsi e leggere sono veramente dei must. Direi che anche riflettere mi appartiene parecchio nel mese di Agosto dato che nella mia testa l’anno comincia a Settembre quindi tutte le cose che voglio/devo/sarebbe meglio fare, le penso in estate.

  • agosto 7, 2019, 1:56 pm

    Mi sembra la la lista che tutti vorremmo avere sulla scrivania. Sei davvero fortunata a poter trascorrere un mese in Abruzzo e poter davvero godere a pieno della natura e dell’energia che sprigiona. Per i prossimi mesi invece, in bocca al lupo per i nuovi cambiamenti di rotta 🙂

  • Alessandra
    agosto 8, 2019, 10:32 am

    Che bello! Anche per me vacanza vuol dire stare con le persone a cui tengo, non importa dove 🙂

  • agosto 8, 2019, 10:02 pm

    Io vorrei tanto essere brava come te con le liste. Purtroppo sono una frana e finisco con il lasciarle a metà oppure con il fare altre mille mila cose ma non quelle sulla lista. Della tua sicuramente partire, progettare nuove vacanze, scrivere, leggere e rilassarmi nel modo che dici tu, farebbero al mio caso!

  • agosto 8, 2019, 11:29 pm

    Leggere i tuoi buoni propositi è stato interessante. Ho scoperto che abbiamo gusti molto simili. Anch’io in effetti programmo di leggere e rilassarmi, così come aspetto settembre per viaggiare e scoprire. Sicuramente riflettere e progettare sono due aspetti su cui vorrei concentrarmi di più. Grazie per l’ispirazione.

  • agosto 9, 2019, 1:40 pm

    Anche io ero una grandissima amante delle liste, ma da un po’ di tempo a questa parte non ne faccio più e forse, effettivamente, sono meno produttiva. Ma sono in vacanza e mi riposo così, che poi tanto leggere, scrivere e scoprire sono tre cose che faccio naturalmente…
    Buone vacanze!!

  • agosto 10, 2019, 8:49 am

    Questo articolo è veramente bellissimo. Mi ha fatta riflettere già soltanto leggendolo, perché di fatto è proprio vero: talvolta le vacanze devono anche essere sinonimo di relax. Respirare è bellissimo (e prenderò spunto da alcuni dei titoli di libri che hai inserito per iniziare anche io a leggere di nuove avventure).

  • agosto 13, 2019, 9:02 am

    Capisco benissimo la necessità di riposarsi, di prendersela con calma e di dedicare del tempo a leggere, scrivere, passeggiare… Ho finito da poco di leggere “Le sette morti di Evelyn Hardcastle” e mi ha lasciato qualche dubbio, ma non ti anticipo niente: sono curiosa di sapere cosa ne pensi. Per quanto riguarda Agatha Christie, “Dieci Piccoli Indiani” rimane nella top five dei miei gialli preferiti.
    Per quanto riguarda le liste, io ne ho anche una dei siti sui quali fare shopping…
    Buone vacanze!

  • agosto 14, 2019, 9:49 am

    Bell’articolo Valentina . Anche io come te sono “schiava” delle liste, non volendo lasciare tutto all improvvisazione o per il solo timore di dimenticare qualcosa che assolutamente vorrei fare, un posticino carino da vedere, un nuovo locale da scoprire, o quel nuovo libro che è uscito in libreria. Buone vacanze di cuore 💓

  • agosto 14, 2019, 10:56 am

    Molto bello questo articolo! Dovrei fare una cosa simile anch’io all’inizio di ogni mese 🙂 Comunque ti consiglio davvero di visitare Rocca Calascio, merita!

  • agosto 14, 2019, 12:27 pm

    Mi piace leggere tutta l’energia positiva di ragazza alle prese con la sua vita e i suoi tanti stimoli. Sono curiosa di sapere dove andrai, buona estate nel frattempo e riposati anche eh, mi raccomando! 😉

  • agosto 14, 2019, 3:07 pm

    I tuoi progetti per agosto mi sembrano bellissimi e l’ideale per arrivare a settembre carica. Conosco poco l’Abruzzo, spero di scoprirlo seguendoti

Lascia un commento